Sviluppo e formazione con il programma Erasmus plus

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi
  1. 2  Sviluppo e formazione con il programma Erasmus plus

La partecipazione al nuovo programma europeo 2014-2020 Erasmus Plus per l’istruzione, la formazione la gioventù e lo sport, mirante a ripensare l’istruzione in Europa e investire nelle abilità per migliori risultati socio-economici, basato sulla Strategia Europa 2020, costituisce un’opportunità di ulteriore crescita per l’Istituto Perlasca.

In particolare, il finanziamento del Partenariato strategico triennale METAMINDS Metacognition in European Teaching: Activating Minds Through the Implementation of New Development Strategies (Metacognizione nell’insegnamento europeo: attivare la mente attraverso l’implementazione di nuove strategie di sviluppo), nell’ambito dell’Azione chiave 2: Cooperazione per l'innovazione e lo scambio di buone prassi, in collaborazione con scuole di 6 paesi (Danimarca, Grecia, Lituania, Portogallo, Regno Unito, Spagna), permetterà di accompagnare il Piano di miglioramento della scuola con un’azione di ricerca. Un comitato scientifico formato da rappresentanti delle scuole partner preparerà e sperimenterà con gruppi pilota di docenti e alunni un’azione di formazione che verrà realizzata sia a distanza, attraverso piattaforme di e-learning e di condivisione, sia in presenza durante seminari in azioni di mobilità che si terranno a rotazione nelle varie scuole.

I risultati della ricerca verranno divulgati attraverso pubblicazioni e resi disponibili come risorse “open source” in un sito web dedicato.

Il progetto contribuirà a creare:

per i docenti:

  • Opportunità di formazione e di aggiornamento sulla didattica
  • Sviluppo delle professionalità in ambito linguistico e informatico

per gli alunni:

  • Consolidamento e potenziamento competenze linguistiche e informatiche
  • Sviluppo e consolidamento competenze sociali, civiche e riflessive, grazie anche ad esperienze di scambio tra pari a distanza e in presenza, in situazioni di realtà.

per il territorio:

  • Apertura alla prospettiva europea, attraverso eventi di disseminazione, in cooperazione con le realtà locali.

Si cercherà di ampliare la partecipazione ai progetti europei al maggior numero possibile di docenti e alunni.

 

RITORNA ALL'INDICE


Allegati

Non sono presenti allegati in questa pagina

Contatti

Contatore Visite