P.O.F.

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

L’elaborazione di un Piano dell’Offerta Formativa costituisce il tentativo di conciliare tradizione e innovazione costruendo l’identità culturale e progettuale unitaria della singola istituzione scolastica. A tal fine, si intende riconoscere la necessità di un “contratto formativo”, sia all’interno della scuola, sia tra scuola e territorio, per una partecipazione consapevole al cambiamento nella prospettiva dell’autonomia. Attraverso questo contratto, inteso come patto di solidarietà condiviso, la nostra scuola si impegna a ridefinire la propria identità e a chiarire il proprio ruolo.

In tale direzione il Dpr 249 del 1998 ha introdotto lo Statuto delle Studentesse e degli Studenti e il Patto Educativo di Corresponsabilità (art.5 bis), strumenti chiave che l’IC Per lasca utilizza per offrire all’intera comunità scolastica e, in particolare, agli alunni e alle loro famiglie, un’occasione per fondare la vita della scuola su un accordo partecipato, centrato non solo sul rispetto delle regole, ma anche sulla valorizzazione delle norme di comportamento nella direzione della legalità, del rispetto reciproco, della collaborazione attiva e della convivenza civile e democratica.

Il Piano dell’Offerta Formativa consta di tre parti fondamentali: la progettazione educativa, la progettazione curricolare e la progettazione organizzativa e contiene anche un piano di ampliamento dell’offerta di formazione, prevedendo specifici progetti che qualificano il servizio scolastico dell’istituto sul territorio.

 

IL POF DELL'ISTITUTO COMPRENSIVO "GIORGIO PERLASCA" 


Allegati

Non sono presenti allegati in questa pagina

Contatti